Specializzato in psicoterapia cognitiva

Cos’è la psicoterapia cognitiva?

Cos’è la psicoterapia cognitiva?

L’ orientamento di psicoterapia cognitiva costruttivista punta l’attenzione su ciò che le persone pensano e quindi sul meccanismo che porta ad attribuire significato a specifici stimoli o situazioni, che possono essere vissuti come problematici. Il processo terapeutico è rivolto quindi a prendere in esame il comportamento, i processi cognitivi ed emotivi che ne sono alla base.

Interpretazione della realtà

Il presupposto di partenza è che non è possibile conoscere la realtà in modo obiettivo, adottando uno sguardo oggettivo. Interpretiamo la realtà che ci circonda in base alle nostre emozioni, al nostro particolare modo di interpretare e di pensare, al nostro passato e quindi alle nostre esperienze.

Ciascuno di noi ha un proprio modo di attribuire significato agli eventi che avvengono nella vita di tutti i giorni, a ciò che ci circonda: per esempio ogni sguardo che ci viene rivolto viene interpretato in modo positivo, con piacere, o in modo negativo, con sospetto o con timore, o in modo neutro, con conseguenze differenti da persona a persona.

Cosa fa il terapeuta

Il terapeuta non possiede una visione del mondo migliore, più adeguata da suggerire  rispetto  a ciò che porta la persona, che ha un proprio modo di vedere secondo il suo punto di vista . Ci si può proporre quindi non di cambiare o correggere questo sguardo, ma di comprendere la motivazione del modo di rapportarsi all’esperienza e la motivazione di questo sguardo.

Ciò che è giusto o sbagliato deriva da valutazioni personali e quindi non è possibile esprimere alcun giudizio di valore.

Ogni modo di vedere o interpretare è buono nella misura in cui ci consente di raggiungere obbiettivi e risultati, fra cui il più importante è il nostro stato di serenità e di benessere psicofisico.

Condividi l'articolo sui social

Fissa un appuntamento

Fissa un appuntamento

CONTATTAMI

Compila il modulo

347 9809233

Clicca per chiamare




    Leggi la nostra Privacy Policy


    Leggi la nostra Privacy Policy
    ULTIMI ARTICOLI